skip to Main Content
viaggiare-in-auto-bambini-piccoli

Viaggiare con i bambini può sembrare una sfida immane, ma con la giusta pianificazione e una buona dose di pazienza e di creatività, può trasformarsi in un’esperienza indimenticabile per tutta la famiglia. Ecco come preparare un viaggio perfetto con i bambini che garantisca a tutti momenti di gioia e relax e che regali bellissimi ricordi per tutta la famiglia.

Pianificazione prudente

La chiave per un viaggio senza stress con i bambini è la pianificazione. Prima di partire, fai una lista delle attività, dei luoghi da visitare e dei punti di ristoro lungo il percorso. Assicurati di pianificare soste frequenti per consentire ai bambini di muoversi e rilassarsi.

Pianifica l’orario di partenza in modo che sia funzionale alle abitudini dei bambini (magari approfittando degli orari notturni per agevolare qualche ora di sonno lungo la strada) tenendo in considerazione anche il traffico previsto, tramite una delle numerose App di navigazione stradale (Google Maps, Waze, ecc.).

Scelta della destinazione

Scegli una destinazione adatta a tutte le età. Le città con parchi, musei interattivi e spiagge sicure possono essere opzioni ideali. Cerca destinazioni con attività per bambini, come parchi a tema o zoo, per mantenerli coinvolti e interessati. Prenota tour o attività guidate adatte a tutte le età, in modo che i bambini vengano coinvolti dal gruppo e tutta la famiglia abbia modo di rilassarsi e godersi l’esperienza.

Imparare grazie al viaggio

I viaggi sono un’opportunità unica per l’apprendimento. Coinvolgi i bambini nella pianificazione del viaggio, insegnando loro nuove cose sulla cultura, la storia e la geografia del luogo che stai per visitare. In questo modo, renderai il viaggio educativo e divertente. Non c’è niente di meglio per un bambino che imparare nuove cose attraverso un’esperienza pianificata e vissuta insieme alla famiglia.

Pacchetti sorpresa per il viaggio

Per mantenere alta l’energia dei bambini durante il viaggio, prepara dei pacchetti sorpresa. Riempi una borsa con libri, puzzle, snack preferiti e giochi adatti all’auto. Distribuisci questi pacchetti quando i bambini iniziano a diventare inquieti per tenerli coinvolti e distoglierli dalla noia. Un viaggio in macchina può rivelarsi pesante per i bambini che necessitano di costante intrattenimento. Se la traversata diventa un gioco a premi con regali, il tempo passa veloce e in maniera più divertente.

Resisti alla tentazione di risolvere lo stress del viaggio con un tablet o uno smartphone: anche questi dispositivi annoiano e sono utili ma solamente per tempi ridotti, dopodiché provocano maggiore stress e noia.

Flessibilità e pazienza

Il viaggio con i bambini richiede ovviamente flessibilità. Preparati a cambiare i piani se necessario e adattati alle esigenze dei più piccoli. La pazienza è la chiave per superare le sfide in modo positivo e per mantenere l’esperienza felice e ricca di bei ricordi. Tieni sempre a mente il senso del viaggio, che è quello di passare del tempo di qualità con la famiglia: anche se cambiano i piani lo scopo rimane e spesso un imprevisto può portare a esperienze inaspettate e magari migliori di quelle pianificate.

Scegli la sistemazione giusta

Scegli una sistemazione che offra comfort e comodità per te e i bambini. Gli appartamenti vacanza o i resort con servizi dedicati alle famiglie possono rendere il soggiorno più piacevole, dando spazio a tutta la famiglia per rilassarsi e godersi la vacanza. Scegliere una sistemazione che fornisca attività per bambini può essere un’ottima soluzione per ritagliarsi tempo mentre i più piccoli si divertono con loro coetanei, fanno nuove amicizie e partecipano ad attività dedicate interamente a loro.

Coinvolgi i bambini nella scelta delle attività

Nel pianificare una vacanza per qualsiasi destinazione, le proposte di attività sono sempre di più. Fatti aiutare dai bambini, facendoli partecipare nella scelta e nella pianificazione delle attività. Chiedi loro cosa vorrebbero fare durante il viaggio e cerca di includere le loro preferenze nel piano. Questo li farà sentire coinvolti ed entusiasti del viaggio: sapranno cosa aspettarsi e si sentiranno responsabilizzati.

Mantieni uno stile di vita attivo

I bambini hanno bisogno di muoversi, e anche noi, quindi, cerca attività all’aperto durante il viaggio: escursioni, passeggiate, giri in bicicletta e gite in barca possono essere modi divertenti per esplorare nuovi luoghi insieme. La vacanza è un ottimo momento per rilassarsi, ma è una buona pratica alternare momenti di riposo con attività più dinamiche per tutta la famiglia.

Cibo familiare e opzioni salutari

In vacanza è sicuramente interessante provare la cucina locale, ma porta sempre con te alcuni cibi e snack conosciuti e preferiti dai bambini. Assicurati di avere sempre opzioni salutari a portata di mano per i pasti e gli spuntini: porta con te o procurati appena arrivi a destinazione frutta fresca e snack sani, così da averli sempre a disposizione.

Crea ricordi speciali

Fotografa i momenti speciali del viaggio per creare ricordi duraturi. Coinvolgi i bambini nella creazione di un diario di viaggio o di un album fotografico. Per le foto gli smartphone sono sicuramente comodi, ma un’opzione coinvolgente e divertente può essere anche la macchina fotografica. Per evitare di lasciare ai bambini uno smartphone in mano per tutta la vacanza, procurati una macchina fotografica usa e getta oppure recupera una vecchia fotocamera digitale: i bambini potranno diventare i reporter della vacanza e sarà un gioco sempre utile e divertente per tutta la durata del viaggio.

Viaggiare con i più piccoli può essere una straordinaria avventura per le famiglie. Con la giusta pianificazione, flessibilità e pazienza, puoi creare ricordi indimenticabili e insegnare ai tuoi bambini il valore dell’esplorazione e dell’apprendimento. Quindi, mettiti in viaggio con la tua famiglia e scopri il mondo insieme. Sarà un’esperienza che i tuoi figli ricorderanno per sempre.

Back To Top